Recensione

 
 
 

Soul Calibur V

Data : 16 Febbraio 2012 10:00 - Autore : Felice Di Giuseppe - 0 commenti -

soul calibur v 5 600X300

 

Titolo: Soul Calibur V

Piattaforme: Xbox 360 (Piattaforma di prova), PlayStation 3

Publisher: Namco-Bandai

Developer: Project Soul

Genere: Picchiaduro

Data di lancio: 3 Febbraio 2012

 

Ai nostri occhi sembra passato pochissimo tempo dall'uscita del primo, mitico Soul Calibur. Invece, sono passati più di dieci anni dalla prima iterazione di questo picchiaduro basato su incontri uno a uno con arma bianca. Soul Calibur V arriva su PlayStation 3 e Xbox 360 dopo di tre anni dal quarto capitolo, rilasciato nel 2008 per le stesse piattaforme. I fan bollarono quest'ultimo come una piccola delusione e questo episodio sembra scongiurare qualsiasi reazione del genere, almeno per quanto riguarda i fedelissimi. La serie stava cercando innovazione da qualche anno e Project Soul si è rimboccata le maniche per rinnovare al meglio la produzione ristrutturando il ritmo, il gameplay e la fisica.

 

Soul Calibur V si presenta nella sua solita veste grafica ineccepibile, con animazioni fluide e dettagliati modelli poligonali; gli Stages saranno, come sempre, un bel vedere. Ma dietro questa veste appariscente si cela un cuore tecnicissimo, la cui maggiore novità risiede nel Crytical Edge, un classico sistema di super combo. Questo ritrovato del fighting game agisce più o meno allo stesso modo del sistema di Ultra Combo di Street Fighter 4: facendo salire l'apposito indicatore, saremo in grado di perfomare mosse letali o di bloccare attacchi nemici altrettanto pericolosi ed aprire al contrattacco. Ovviamente, un buon fighting system non può essere la sola base di un picchiaduro. Tra i fattori da prendere in esame ci sono le modalità di gioco, un campo in cui certamente la produzione Namco-Bandai non brilla tantissimo dal lato singleplayer. La prima a saltare all'occhio è quella meno riuscita per via della piattezza generalmente diffusa, la Story Mode, con una trama che prende il via diciassette anni dopo l'ultimo episodio. Saranno narrate le vicende dei figli di Sophitia, Patroklos e Pyrrha, nel giro di 20 stages/episodi; il tutto scorre molto velocemente, salvo arrivare verso la fine con i nervi piegati in due per la frustrazione dovuta agli ultimi scontri. In particolare, non abbiamo apprezzato la narrazione tramite storyboards. Troviamo poi la classica modalità Arcade, priva di una storia per ogni personaggio utilizzato, Anime Leggendarie, game mode ultra difficile sbloccabile dopo il completamento della storia, Battaglia rapida, ideale per sbloccare titoli da mostrare online, e Battaglia VS, per i tradizionali scontri in compagnia dei vostri amici.

 

soul calibur v shot

 

Dopo aver "spulciato" il lato solitario di SCV, passiamo ai suoi due punti forza: il comparto multiplayer e l'editor. La prima si avvale delle classiche scelte disponibili nei picchiaduro - si va dai tornei a sfide classificate, passando per il matchmaking - e all'ottimo netcode per poi condirle con una freschissima Global Colosseo: una lobby a mo' di arena dove potrete sfidare casualmente uno tra i cinquanta contendenti. Degno di nota anche il Soul Link, una sorta di Autolog dove potremo tenere sotto controllo le attività di tre avversari. La creazione del proprio personaggio è invece proprio come la ricordate: divertente. Il combattente potrà essere creato con gli oggetti sbloccati (ridicoli e non) durante gli scontri e le movenze dei combattenti del roster del gioco. In quest'ultima feature è "nascosto" un omaggio a Tekken: vi sarà possibile creare un personaggio con le movenze di Devil Jin. In rete c'è già chi si è sbizzarrito per creare un character a sua immagine e somiglianza.

 

Come vi dicevamo, il gioco è ambientato 17 anni dopo il prequel. Questa mossa "giustifica" l'entrata di dieci nuovi personaggi nel roster. Le nuove leve sono accompagnate dalla vecchia guardia, tutti in gradissima forma, tranne qualche assente ingiustificato (Yun-Seong, Talim e Seung Mina su tutti). DLC incoming? Torna anche il classico "excursus" proveniente da una serie diversa. Dopo i leggendari Zelda, Heihachi Mishima e Spawn dell'altrettanto leggendario Soul Calibur II e l'intrusione "lucassiana" di Dart Fener e Yoda, fa la sua apparizione Ezio Auditore da Firenze - e Assassin's Creed. Il valoroso guerriero, con tanto di epico/esilarante doppiaggio italo-americano, è stato amalgamato perfettamente nel mondo di Soul Calibur con uno stile di combattimento mistro tra colpi ravvicinati e in lontananza. L'ampia lista di personaggi equivale a 26 stili di combattimento, con una curva d'apprendimento altissima, complice l'assenza di una Challange Mode che poteva alleggerire il lavoro nella Training Mode.

 

Commento Finale

Soul Calibur V è un ottimo picchiaduro pacchettizzato con una veste tecnica sublime. Un titolo di qualità che pecca dal lato singleplayer, complice la story mode meno riuscita della serie, e regala tantissime ore di divertimento in quello multiplayer. Consigliatissimo ai fan e a chi vuole un piacchiaduro tecnico con cui divertirsi, possibilmente online.

 

3,5/5

Vota l'articolo:

 

Condividi:



Vuoi scrivere un commento sull'articolo? Effettua il login!

I vostri commenti


 
 


News Correlate

 
 
 

Namco annuncia Soul Calibur V, uscita nel 2012 e teaser off-screen.

Data : 11 Maggio 2011 11:30 - Autore : Giulio Pratola 0 commenti -
Soul Calibur IV shot1


Durante l'evento Level Up di Namco tenutosi ieri in Dubai, il publisher ha formalmente annunciato l'attesissimo ritorno di Soul Calibur, rilasciando le primissime informazioni del picchiaduro.Innanzitutto potete guardare un teaser off-screen, cortesia di Kotaku: Il gioco sar ambientato 17 anni dopo il quarto capitolo della serie,...

Continua a leggere >>
 
 

Primo gameplay trailer di Soul Calibur V ora disponibile.

Data : 03 Giugno 2011 12:00 - Autore : Giulio Pratola 0 commenti -
Soul Calibur IV shot1


Gametrailers TV ha rilasciato il primo gameplay trailer di Soul Calibur V, atteso quinto capitolo del picchiaduro "armato" pi famoso su console.Video: Soul Calibur V atteso durante il 2012 per Playstation 3 e Xbox 360....

Continua a leggere >>
 
 

[TGS 2011] Nuovo trailer per Soul Calibur V

Data : 16 Settembre 2011 09:00 - Autore : Felice Di Giuseppe 0 commenti -
Soul Calibur V HEADER


Namco-Bandai, in occasione del Tokio Game Show 2011, ha rilasciato un nuovo video di Soul Calibur V, atteso picchiaduro in arrivo il prossimo anno su Xbox 360 e PlayStation 3.Vi auguriamo una buona visione con il video che ci stato fornito dal canale GameNews: ...

Continua a leggere >>
 
 

Dieci minuti di gameplay per Soul Calibur V.

Data : 28 Settembre 2011 12:30 - Autore : Giulio Pratola 0 commenti -
Soul Calibur V HEADER


?Dopo essere quasi scomparso dalla circolazione, Soul Calibur V torna a far parlare di se in grande stile tramite la pubblicazione di un video gameplay di dieci minuti, realizzato con la collaborazione del sito francese Soulcalibur.fr.Il video mostra una battaglia fra Maxi e Siegfried, lasciando apprezzare un comparto grafico a...

Continua a leggere >>
 
 

Ezio Auditore confermato in Soul Calibur V. Dettagli Collector's Edition e Trailer inside.

Data : 21 Ottobre 2011 17:05 - Autore : Giulio Pratola 0 commenti -
Soul Calibur V HEADER


  Dopo un rumor dalla dubbiosa attendibilità, a cui praticamente nessun utente aveva dato credito sino ad oggi, Namco ha ufficialmente confermato che Ezio Auditore da Firenze, protagonista di tre dei quattro Assassin's Creed rilasciati su console sino ad oggi, farà parte del set di personaggi selezionabili...

Continua a leggere >>
 
 
 
Games365.it - © 2011 X5G - P.IVA 02513140646 - Tutti i diritti sono riservati - Tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito.
Esecuzione in: 0.10 sec.