Recensione

 
 
 

DanceStar Party

Data : 17 Novembre 2011 17:00 - Autore : Felice Di Giuseppe - 0 commenti -

Dancestar Party 600X300

 

Titolo: DanceStar Party

Piattaforme: PlayStation 3

Publisher: Sony Computer Entertainment Inc.

Developer: Sony London

Genere: Rhythm Game

Data d'uscita: 14 Ottobre 2011

 

Dopo il grandissimo successo della serie Singstar, Sony London si lancia nel mondo dei Rhythm Game da ballo con Dancestar Party, l'ultimo titolo di quest'anno dedicato ai giocatori ballerini - per mia fortuna. Le circostanze hanno voluto che mi occupassi di tutte e tre le recensioni dei titoli in questione, per questo motivo riuscirò a darvi uno sguardo approfondito anche sulle meccaniche di questo videogame only PlayStation Move. Come avete potuto notare dai precedenti articoli, siamo un po' contrari all'utilizzo del solo "telecomando" nei giochi di ballo, ma questo Dancestar Party ci ha dato il ben servito, facendoci rimangiare tutte le critiche precedentemente attribuite al motion gaming. Andiamo quindi a vedere perché.

 

DanceStar Party è un gioco totalmente privo di progressione, tutto vi sarà fornito subito, dalla tracklist alle modalità, proponendovi come unico obiettivo la ricerca sfrenata dell'highscore più alto. Per quanto riguarda la modalità in giocatore singolo, denominata "Dance Now", ci troviamo di fronte ad un setting che permette di esibirsi in qualsiasi brano a qualsiasi difficoltà, sia nella sua versione completa che quella corta. Le tre difficoltà sono ben differenziate e accessibili, fornendo non solo una curva d'apprendimento ben calibrata, ma aggiungendo una buona dose di varietà alla produzione: Beginner, ideale per i neofiti del genere alla ricerca di un divertimento semplice; Intermediate aggiunge qualche mossa più difficile a quelle richieste nella difficoltà precedente risultando un pizzico più impegnativa; Professional, per tutti i veterani della pista da ballo.

Il gameplay del titolo sarà familiare a qualsiasi appassionato di rhythm game: al centro della schermata ritroveremo un ballerino che esegue le movenze da imitare, con un piccolo omino stilizzato sulla destra che avvisa la mossa successiva. Neanche a dirlo il gioco consiste nell'eseguire i "passi" nel modo più accurato possibile. Le vostre performance saranno valutate con un voto che va da "X" a "Flawless"; inoltre saranno conteggiati anche i punti extra acquisiti con le combo "Streak".

 

Come il suo diretto concorrente, DanceStar Party mostra gli attributi nella modalità multiplayer, presente nelle sue due classiche "fragranze" competitivo e cooperativo. Mentre queste ultime due modalità riescono a spiegarsi da sole, vale la pena spendere due parole per "Dance Party", modalità che permette a 20 giocatori di sfidarsi a coppia, ognuna con la sua canzone con cui esibirsi.

 

dancestar party shot

 

Prima di concludere e dare uno sguardo alla varia tracklist citiamo la forte componente social presente nel gioco di Sony London. Infatti, grazie alla PlayStation Eye, vi sarà data la possibilità di condividere i momenti più concitati ed esilaranti delle vostre performance su Facebook e Twitter tramite un comodo strumento di condivisione foto. Per quanto riguarda la lista di canzoni presenti su disco siamo di fronte a dei brani al passo con i tempi, 40 canzoni molto varie che spaziano dai grandi classici, come "The First, The Last, My Everything" di Barry White, alle più rockeggianti "Dancing with Myself" di Billy Idol e "Lust for Life" di Iggy Pop, passando per la musica elettronica con il nostro amato Deadmau5 con "Ghost 'n' Stuff" e concludendo con qualche hit da classifica come "Born this Way" di Lady Gaga.

 

Commento Finale

DanceStar Party è un ottima controparte ballerina di Singstar, il rhythm game più famoso su console Sony. Con una tracklist soddisfacente, ampia e ben variegata, riesce a divertire tutti gli aspiranti ballerini anche grazie ad un gameplay semplice e funzionale. In barba a chi rifiutava il Move per ballare - noi in primis. E poi, c'è Deadmau5!


3/5

Vota l'articolo:

 

Condividi:



Vuoi scrivere un commento sull'articolo? Effettua il login!

I vostri commenti


 
 
 
Games365.it - © 2011 X5G - P.IVA 02513140646 - Tutti i diritti sono riservati - Tutte le collaborazioni sono a titolo gratuito.
Esecuzione in: 0.05 sec.